Software

Come ridurre la skin di Virtual dj?

Virtual Dj è uno dei programmi più utilizzati da Veejay, animatori e karaokisti. Ha soppiantato sapientemente i piatti del dj e la versione virtuale non ha eliminato effetti e mash up, anzi ha aumentato lo spettro di possibilità sonore al solo fine di divertire il pubblico.

Virtual Dj è un programma interattivo, relativamente facile, con una skin di base semplicissima da usare anche dai profani. Si può, infatti, caricare comodamente due canzoni, inserire effetti sonori, rallentare e velocizzare con semplicità, per poi trasportare il “rullo” sull’altro brano, in qualsiasi momento, con mash up interessanti e divertenti.

Per inserire un brano sul piatto e farlo partire, basterà cercarlo nel box ricerche, svolgendo una search per cartelle. Iniziando a digitare il brano, avremo già i suggerimenti per trovarlo e farlo girare sul piatto del Dj. Si possono anche far girare i video e renderli visibili al pubblico presente, per un divertimento a 360°. Tuttavia, quando si installa una nuova versione del programma può sopraggiungere un problema non di poco conto. Il programma va in loop ed ogni volta che si desidera aprirlo da Programmi genera una skin eccessivamente grande che riempie lo schermo e risulta impossibile da utilizzare ed anche da chiudere, cliccando sulla X a destra.

Cosa fare, in tal caso? La risoluzione è semplice. Basta conoscerla. Serve un ridimensionamento della skin di base che permetta all’utente di esplorare tutte le funzioni di Virtual Dj e di utilizzarlo correttamente.

  1. Innanzitutto, apriamo i programmi e cerchiamo Virtual Dj. In questo modo, potremo esplorare le sue proprietà.
  2. Cliccando sul tasto destro, apriremo le Proprietà del programma.
  3. Esplorando le proprietà, cliccheremo sulla voce Compatibilità.
  4. Leggendo e scorrendo verso il basso, troveremo la voce “Disabilita ridimensionamento schermo per valori DPI alti”.
  5. In questo caso, basterà spuntare questa voce per ottenere l’effetto desiderato.
  6. Salvate ed applicate e tornate al programma.

Adesso, Virtual Dj sarà tornato alle dimensioni standard e sarà possibile utilizzare i piatti come sempre per far divertire il pubblico, con la musica di oggi e di ieri. Il programma è il migliore per quanto riguarda il missaggio di brani Mp3, davvero semplice anche per chi ha pochissima esperienza con i piatti. Rispetto ad un fluire della musica con Media Player, infatti, consente un’interazione con la stessa ed una scelta orecchiabile e consapevole dei brani scelti, per allietare serate a tema o mostrare la propria personalità di Dj mimando brani apparentemente lontani o provenienti da culture differenti.

La musica di oggi e di ieri che si mischia sapientemente per scaldare feste e vacanze. Se avevate in cantiere qualche serata in riva al mare, Virtual Dj è il programma perfetto per far scatenare vecchie e nuove generazioni, in assoluta semplicità. Su Internet, gli utenti Pro ma anche quelli base, possono avvalersi di un Forum sempre aggiornato che prevede la risoluzione di qualsiasi problema riguardante il programma.

Per qualunque loop o malfunzionamento, è possibile spulciare il forum e scoprire le risposte a problemi simili, posti dagli utenti o porre i propri quesiti. Le domande ricevono risposte pronte e qualificate, con tempestività ed ogni problema, anche a ridosso di serata, verrà risolto senza troppi patimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *