Guide e Tutorials INTERNET NEWS

Come modificare i video caricati su una pagina Facebook

Centinaia di migliaia di video vengono visualizzati e condivisi ogni giorno su Facebook. Contenuti vari che girano nell’etere, pronti a sponsorizzare le pagine che li hanno caricati. I contenuti da scegliere, dunque, sono importanti per rendere la pagina Facebook attiva ed apprezzata. Sicuramente si vede molti più video su Facebook, di quanto si legga e ciò la dice lunga sull’importanza di questo tipo di contenuti ai fini anche di una sponsorizzazione marketing. Sarà per questa ragione che molte funzioni di post-editing non sono possibili dai profili personali, ma unicamente dalle pagine. Andremo a scoprire quelli più semplici, per rendere i nostri contenuti più attraenti al grande pubblico. Un video può sicuramente catturare molti più fans di una sponsorizzazione non bene indirizzata.

Innanzitutto, prima di caricare un video, dovrete sceglierne la lunghezza, editarlo ed aggiungere eventuali effetti o titoli. Una volta fatto ciò, procederete alla pubblicazione, tramite l’apposito comando “carica foto/video”, presente nella barra di pubblicazione. Il tempo di caricamento di un contenuto video varia a seconda del peso dello stesso. Maggiore sarà la risoluzione, maggiore il tempo che impiegherà per essere visibile a tutti i Fans. Una volta caricato, apparirà sul vostro profilo una notifica che vi avvertirà dell’avvenuta pubblicazione. In quel momento, pensate che il gioco sia finito?

Da una pagina si possono utilizzare moltissime funzioni di post-editing. Cliccando sulla voce VIDEO infatti e successivamente su MODIFICA QUESTO VIDEO potrete dare, ad esempio, un titolo allo stesso, di modo che se ne comprenda il contenuto oppure aggiungere i sottotitoli. Basterà caricare un file SRT ed aspettare il completamento dell’operazione. I sottotitoli saranno visibili al centro ed in basso al video e saranno grigi, e gli utenti potranno attivarli oppure disattivarli a piacimento. Questa scelta può essere utile nel caso in cui la lingua madre sia diversa da quella del pubblico di destinazione, al fine di abbattere ogni barriera linguistica e rendere comprensibile il contenuto da sponsorizzare.

Molto spesso, la miniatura del video, ossia il frame che dà l’anteprima dello stesso, viene scelta automaticamente da Facebook. Nel caso non rendesse al meglio il senso del video, si potrà modificare cliccando nuovamente su MODIFICA QUESTO VIDEO e scorrendo tra le 10 miniature proposte. Augurandoci che qualcuna di queste renda bene l’idea, diciamo, spuntiamo la preferita, oppure, se nessuna dovesse aggradarci, clicchiamo sulla voce adiacente “AGGIUNGI IMMAGINE PERSONALIZZATA”. In questo modo una foto andrà a sopperire alla mancanza di un frame ottimale, dando una buona prima impressione del contenuto video.

Sempre all’interno delle modifiche video, seguendo il medesimo percorso, si possono scegliere dei tasti d’invito all’azione da visualizzare a visione ultimata, che possono invitare all’acquisto del prodotto presentato oppure all’iscrizione al canale del detentore della pagina. I più utilizzati sono: Iscriviti, Acquista Ora, Prenota Subito e Scopri di più. Tutti strumenti molto utili per implementare la propria rete di aficionados.

Se il video esprime un concetto temporaneamente fondamentale per l’andamento della pagina, si può scegliere di metterlo in evidenza. In questo caso, andrà a posizionarsi in alto ed una spunta laterale farà comprendere a tutti la sua importanza. Sarà possibile toglierlo dall’evidenza quando vorremo. Inoltre, i fans potranno visionare comodamente una Playlist di video caricati, che proprio noi sceglieremo, uno ad uno, al fine di promuovere la nostra attività nel miglior modo possibile, tramite i contenuti migliori.

Quante volte video di cantanti in erba ma con voci strepitose sono stati condivisi centinaia e centinaia di volte, portando l’artista alla fama e quante volte video struggenti hanno fatto il giro del mondo semplicemente per la loro veridicità?

Tutto dipende dall’obiettivo che ci siamo prefissati e da ciò che desideriamo ottenere dalla FanPage, che ci renda famosi o che ci aiuti ad ottenere un obiettivo di vendita?

Qualunque sia l’obiettivo atto dalla creazione di una Fanpage attiva e seguita, i contenuti video sono sicuramente un modo utile per raggiungerlo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.