Guide e Tutorials INFORMATICA

Come iniziare a creare e programmare App

Tutti abbiamo visto qualche volta gli spot pubblicitari di Apple che ricordavano che c’è un’app per tutto. E con oltre mezzo milione di app presenti nell’App Store, è difficile non trovare quello che si cerca. Anche gli androidiani, del resto, dopo aver per anni sofferto di invidia nei confronti degli utenti iOS, visto il basso numero di app del loro Store, da qualche tempo possono essere felici: il negozio di Google, infatti, è ormai paragonabile a quello di Apple. La qualità è migliorata, i punti deboli (nello specifico l’ottimizzazione delle app per tablet e la “questione” sicurezza) verranno piano piano superati.

Nonostante le centinaia di migliaia di app pronte da usare e i proclami trionfalistici delle aziende, prima o poi capita a tutti noi di dire “ecco, mi piacerebbe poter fare questa cosa con lo smartphone, vediamo se c’è un’app pronta anche per questo”. Non ci ha pensato nessuno. O ci hanno pensato ma non sono riusciti a realizzarla come la vogliamo noi. Eppure, non sembra una cosa complicata, sarebbe utile e comoda, perché non esiste? Spesso, non esiste un’app per risolvere un determinato problema semplicemente perché quest’ultimo riguarda un numero troppo ristretto di persone.

Il “modello economico” tipico delle app, infatti, prevede di vendere a prezzi bassissimi e di guadagnare sui volumi. In altri casi, l’app non esiste semplicemente perché nessuno ci ha pensato prima. Insomma, può ancora succedere di incappare in un problema senza soluzione. Ma non facciamoci illusioni: non è detto che l’operazione sarà semplice. Se
l’obiettivo è realizzare una app semplice app, la strada da seguire è semplice, imparare a programmare. Se intendete scrivere per iPhone e iPad, dovete imparare a usare gli strumenti di programmazione di Apple e il linguaggio Objective C.

Se invece puntate su Android, gli strumenti sono quelli di Google e il linguaggio si chiama Java, più semplice del C ma pur sempre un linguaggio che richiede settimane per essere padroneggiato.

In rete ho trovato diverse guide per iniziare a programmare app, in questo articolo vi segnalo questa guida: > Come Creare App Android
Si tratta di 10 miniguide con cui potrete iniziare a capire di cosa si parla 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.