Consigli e trucchi HI-TECH Video

Come configurare videocamera Arlo

Arlo è nota come azienda di sicurezza e tecnologia per la casa intelligente, che produce alcune delle migliori videocamere disponibili sul mercato. Ma ciò non significa che sarà più facile imparare a configurare quando acquisti una nuova videocamera Arlo. Soprattutto se non sei necessariamente esperto di tecnologia.

Questa guida ti aiuterà con il processo e spiegherà i passaggi e le azioni che devi intraprendere per configurare la tua nuova videocamera Arlo.

Ma prima alcuni avvertimenti

Prima di tutto, l’unico vero avvertimento da discutere qui è che alcune videocamere, incluse le videocamere Arlo, richiedono una rete a 2,4 GHz per essere configurate. Quindi probabilmente dovrai utilizzare uno smartphone o un altro dispositivo Android su una connessione Wi-Fi a 2,4 GHz per configurare anche la tua videocamera Arlo. In caso contrario, l’installazione avrà esito negativo.

Ci saranno anche molte differenze nel modo in cui configuri la videocamera Arlo, a seconda della videocamera e delle funzionalità esatte, come nel caso di molte delle nostre guide. La fotocamera che utilizziamo per questa guida, ad esempio, ha un otturatore per la privacy. Quindi vedrai le immagini in questa guida relative a questo. Ma potresti invece vedere diverse funzionalità discusse durante la configurazione sul tuo dispositivo.

Infine, questa guida vuole essere una guida all’installazione generale, piuttosto che una guida approfondita. Principalmente a causa di queste caratteristiche. L’impostazione di funzioni speciali richiede passaggi aggiuntivi che variano a seconda della fotocamera. Quindi li tratteremo altrove nella nostra lista di guide.

Come configurare la tua nuova videocamera Arlo

Innanzitutto, dopo l’installazione della videocamera, dovrai scaricare l’app Arlo. È abbastanza facile da individuare poiché si chiama semplicemente “Arlo” e ha la stessa icona della fotocamera. Apri l’app Arlo, una volta installata.

01 00 come configurare la videocamera arlo DG AH 2022

Successivamente, dovrai accedere all’app Arlo. Se hai già un account Arlo, puoi semplicemente “Accedere”. In caso contrario, seleziona l’opzione “Crea account”. Come mostrato nelle immagini sottostanti, ti verrà presentato un modulo standard per la creazione di un account. Inclusa la possibilità di registrarsi per ricevere avvisi da Arlo sui suoi prodotti e servizi. Puoi deselezionare quell’opzione se lo desideri. Ma dovrai accettare i termini e le condizioni prima di registrarti.

Compila il modulo, quindi seleziona “Continua”. Vedrai un messaggio che ti informa di controllare la tua email per la verifica.

01 02 come configurare la videocamera arlo DG AH 2022

Vai alla tua e-mail e apri la nuova e-mail di Arlo. Potrebbe essere nella tua cartella Spam. Quindi assicurati di contrassegnarlo come “non spam” se lo è. Quindi seleziona il link per verificare il tuo account, come mostrato di seguito.

Verrà visualizzato un messaggio di conferma della verifica. Ora puoi tornare all’app Arlo, dove ti verranno presentate le opzioni per l’autenticazione. Come mostrato di seguito, abbiamo selezionato la conferma del testo. Puoi anche scegliere di associare ogni singolo dispositivo come dispositivo “fidato”. Una volta deciso, seleziona il pulsante “Proteggi il mio account” per continuare.

01 04 come configurare la videocamera arlo DG AH 2022

Indipendentemente dal metodo di sicurezza scelto, ti verrà prima chiesto di verificare il tuo numero di telefono.

…e quindi per verificare se Arlo deve considerare attendibile il dispositivo su cui ti trovi attualmente. Segue l’opzione per assegnare un nome al dispositivo attendibile.

01 06 come configurare la videocamera arlo DG AH 2022

Nella schermata successiva, vedrai la conferma che il tuo account è stato creato. Segue un’opzione per selezionare il dispositivo che utilizzerai con l’account. Se hai già un account Arlo, l’opzione per aggiungere un dispositivo apparirà nella parte in alto a sinistra dell’interfaccia utente. Accompagnato da un’icona “Plus”. Selezionalo, se le opzioni non sono già disponibili. Quindi seleziona la categoria del dispositivo “Fotocamere”.

Dopo aver selezionato la categoria del dispositivo, seleziona la categoria del modello e poi il modello esatto della tua fotocamera. Nel nostro esempio, stiamo configurando una videocamera di sicurezza per interni Arlo Essential. Come mostrato di seguito.

01 08 come configurare la videocamera arlo DG AH 2022

La guida nell’app ti guiderà attraverso alcune pagine introduttive di base per la tua nuova fotocamera. Se devi installare un hub, a questo punto dovresti vedere tutte le informazioni su quel processo. Dovrai solo utilizzare gli hub per le videocamere Arlo meno recenti.

Vedrai anche un pop-up, seguendo quelle pagine, che richiede l’accesso alla tua posizione.

01 10 come configurare la videocamera arlo DG AH 2022

L’app Arlo avrà bisogno di autorizzazioni, almeno per la configurazione. Quindi assicurati di selezionare un’opzione che consenta l’accesso alla posizione. Quindi inserisci le tue credenziali di sicurezza WiFi prima di continuare.

Segui le istruzioni sullo schermo, assicurandoti che la fotocamera sia accesa e che l’otturatore si sia riaperto prima di selezionare “Continua”.

01 12 come configurare la videocamera arlo DG AH 2022

Tieni premuto il pulsante di sincronizzazione (le istruzioni sullo schermo ti mostreranno la sua posizione) per circa un secondo per accendere la spia. Tieni lo smartphone o il tablet davanti alla fotocamera, come descritto nell’app, per collegare la fotocamera.

Ora, se la tua videocamera non si connette, potresti visualizzare un messaggio sulla connessione a una rete a 2,4 GHz anziché a una rete a 5 GHz. Se ciò accade, dovrai risolvere i problemi del tuo router per assicurarti di essere connesso al tipo di rete appropriato. Nel mio caso, sono passato a un tablet che supportava solo reti a 2,4 GHz e ho cambiato l’intera rete a 2,4 GHz.

Una volta connesso, il display cambierà per indicare che la connessione è avvenuta correttamente. E l’app ti chiederà di rinominare la tua fotocamera. Immettere un nome e premere “Continua”.

01 14 come configurare la videocamera arlo DG AH 2022

Quindi, attendi il completamento di eventuali aggiornamenti software e processi di configurazione interna. L’app ti porterà quindi a una schermata di anteprima della fotocamera. Usa lo schermo come guida per regolare la posizione della videocamera secondo necessità. Vedrai anche un descrittore della tua forza di connessione. Quindi puoi spostare la tua fotocamera per migliorarla, se necessario.

Infine, vedrai una schermata nella configurazione che conferma che hai aggiunto correttamente le telecamere. Vedrai quindi diverse pagine che spiegano le caratteristiche della fotocamera, come si trovano nei menu mostrati nella galleria sottostante. Vedrai anche una breve descrizione della tua prova gratuita di tre mesi per Arlo Secure per ancora più funzioni. E tutte le funzionalità specifiche dell’hardware per la tua fotocamera.

Ora puoi passare ad aggiungere la tua videocamera ai tuoi ecosistemi esistenti, come Google Home o Amazon Alexa se lo hai già configurato. E configura eventuali funzionalità aggiuntive, come mostrato nelle pagine finali del processo di configurazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.