Guide e Tutorials NEWS

Come riavere indietro i messaggi cancellati su Whatsapp – guida per principianti

Come riavere indietro i messaggi cancellati su Whatsapp

Ad oggi senza ombra di dubbio una delle applicazioni di messaggistica istantanea più utilizzate risulta essere Whatsapp, siamo davanti ad una superba app che ad oggi vanta un numero di utenti impressionanti che nessun altro si può permettere. Detto ciò, nella guida odierna, pensata sopratutto per i principianti, andremo a vedere insieme con pochi e facili passaggi come riavere indietro i messaggi cancellati su Whatsapp.

Come riavere indietro i messaggi cancellati su Whatsapp

Procedura completa su come riavere indietro i messaggi cancellati su Whatsapp seguendo dei facili e veloci passaggi

Prima di andare a vedere il tutto, ricordiamo che qualora seguendo il tutorial dovessero insorgere problemi siamo qui per darvi una mano. Iniziamo immediatamente senza dilungarci più di tanto:

Whatsapp per chi non lo sapesse procede al salvataggio di tutte quante le conversazioni che si fanno sulla SD card del proprio smartphone Android o iOS che sia: direttamente affidandosi alla cartella dell’app Whatsapp database le trovate tutte elencate in ordine cronologico, salvate esattamente in msgstore.db.crypt. Potete recuperare le conversazioni utilizzando un qualunque text editor e il gioco è fatto.

RECUPERO CONVERSAZIONI WHATSAPP CANCELLATE

Se invece volete recuperare delle conversazioni cancellate, allora c’è bisogno di un software professionale in grado di recuperare messaggi cancellati. Si tratta del software Whatsapp Recovery che va scaricato sul computer (al computer va anche collegato il telefono android o iOS). Le guide complete per android e per iPhone ai seguenti link:

Guida Completa Recupero Whatsapp su Android >>

Guida Completa Recupero Whatsapp su iPhone >>

preview-whatsapp

Come avete constatato voi stesso recuperare i messaggi eliminati su Whatsapp è semplicissimo. Alla prossima fan di Blotek! Continuate a seguirci che una marea di guide di ogni vi aspettano. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *