Consigli e trucchi HI-TECH

Migliori lettori Blu-Ray 2023

Quando si tratta di guardare un film in alta risoluzione,  e le soluzioni in Streaming o digitali non sono ben adeguate, bisogna sempre puntare ad una soluzione locale. In questo caso, i dischi Blu-ray: sono ancora perfettamente attuali sul mercato ed offrono risoluzioni fino a 4K UHD con HDR incluso, senza alcun problema. Per questo, può risultare comunque un bel pensiero procurarsi un prodotto di questo genere. Ma da dove iniziare?

Ecco tutti i migliori lettori Blu-ray che è possibile trovare sul mercato al giorno d’oggi: costosi, economici, e particolari!

Sony UBP-X700…cominciamo con un lettore tutto speciale dal costo di 240 euro. Il lettore Blu-ray UBP-X700 ha già a disposizione un buon numero di aspetti positivi: include il Wi-Fi, ha un sistema che permette l’accesso a varie Apps e servizi esterni ed include anche doppie porte HDMI per poter usare la propria fonte di preferenza. Anche se è moderatamente moderno, non include il Bluetooth (comodo per set di casse e cuffie) ed il modello è stato rilasciato nel 2018, prodotto ad oggi senza particolari cambiamenti.

Panasonic DP-UB150-K…questo lettore Blu-ray da 160 euro ha un singolo obiettivo: quello di offrire il minimo necessario alla persona che intende guardare contenuti in alta risoluzione. Il modello DP-UB160-K mette a disposizione – oltre che una compatibilità con il 4K – una funzione HDR in tempo reale e la possibilità di connettere un set di casse 7.1 Surround ad alta potenza. Fra le sue piccole limitazioni del contesto vi è una singola porta HDMI e non include alcune Apps interne, perciò è dedicato proprio al suo unico scopo di riprodurre dischi Blu-ray.

LG BP175…Il lettore Blu-ray della LG è un’altra ottima alternativa per quel che riguarda un buon numero di caratteristiche ad un prezzo accettabile. Costando 170 euro, è non solo compatibile con i dischi Blu-ray, ma supporta anche i dischi DVD e ne può riprodurre la massima risoluzione possibile in entrambi i casi, con anche un Upscaling incluso per i dischi DVD. Supporta inoltre le Apps ed i servizi di Streaming, ed include fra gli accessori anche un cavo HDMI da un metro e mezzo. Non è il migliore per quel che riguarda certe caratteristiche ad alte risoluzioni, ma ha comunque un ottimo raggio di qualità.

Panasonic DMR-BST760AG…andiamo quindi ad osservare dei modelli di lettori Blu-day che hanno funzioni molto più raffinate ed elaborate. Nel caso del Panasonic DMR-BST760AG si va incontro ad un prodotto capace non solo di riprodurre dischi Blu-Ray, ma anche di registrare contenuti all’interno degli stessi, offrendo anche un Hard Disk da 500Gb interno e la compatibilità con i contenuti 3D. Ha ovviamente anche una compatibilità con i dischi DVD ed include un decoder interno per ricevere trasmissioni televisive e registrarle. Incredibilmente completo, anche se costa 540 euro.

Xbox Series X…una console da gioco? E quale esempio migliore per guardare filmati in Blu-ray se non un esempio del genere. Non è poi così al di fuori del normale: tutti ricordano la corsa all’acquisto della Playstation 2 per vedere i film in DVD! Per questo una Xbox Series X non è solo la scelta adeguata per guardare DVD e Blu-ray in 4K, ma è anche un’ottima aggiunta per fare una partita ad un videogame in serata ed organizzare anche diverse faccende. La Microsoft infatti non ha solo visto questo prodotto come una console, ma come un centro digitale per sistemare davvero di tutto.

Una piccola menzione finale la diamo al lettore Blu-ray Panasonic DMP-BDT180EG, il quale ha a disposizione Apps, Upscaling in 4K, ed ha in generale un buon apporto di aspetti tecnici ben congeniati per il prodotto. Va però detto che si tratta d’un lettore che legge principalmente i formati 3D, anche se va bene per un po’ di tutto. Ed in fondo, costa solo 95 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.