INTERNET

Avviso Password Compromesse Google Chrome. Cosa Fare?

La maggior parte delle violazioni della sicurezza che avvengono in Internet sono il risultato di una sola cosa: scelta di password non sicure. Troppe persone infatti commettono l’errore di scegliere password “deboli” o di riutilizzare password che hanno già usato altrove su Internet, rendendo la vita troppo facile agli hacker malintenzionati che cercano di ottenere un accesso non autorizzato.

Per fortuna Google è molto attento a queste situazioni e non a caso poco tempo fa è stata lanciata una nuova funzionalità sul browser Chrome che rende più semplice il controllo delle password utilizzate. Se per caso hai fatto l’accesso a qualche sito web (es. la tua banca, un forum che frequenti o qualsiasi altro sito web) e hai visto un avvisto del tipo password compromesse, allora è il caso di cercare di capire meglio la situazione e risolverla per evitare un problema più grave come la violazione dei dati o l’accesso non autorizzato ai tuoi account.

Possono apparire due tipi di “avvisi”. Il primo è come quello raffigurato qui sotto dove Google Chrome ti consiglia di “Controllare le tue password“. E nell’avviso c’è scritto chiaramente che “a causa di una violazione dei dati su un sito o un’app, la tua password è stata esposta. Chrome ti consiglia di controllare le password che hai salvato e di cambiare subito la password su XXX” dove al posto di XXX c’è il sito web in questione (e su cui hai appena eseguito l’accesso)

Un altro tipo di avviso che può apparire in automatico su Chrome è il seguente. Apparirà una scritta del tipo “Hai delle password compromesse”. In tal caso Chrome consiglia di controllare subito queste password.

Avviso Password Compromesse Google Chrome. Cosa Fare?

Gli utenti di Chrome che memorizzano le proprie password nel gestore di password integrato del browser possono verificare facilmente la situazione cliccando sul pulsante CONTROLLA PASSWORD nell’avviso che si apre. Oppure, se non si apre nessun avviso ti basterà andare su Impostazioni> Password> Controlla password> Controlla ora o Automaticamente dopo aver effettuato l’accesso ai siti web.

Naturalmente una volta individuata una password debole o compromessa, potrai sostituirla immediatamente con una password più forte e sicura. Questi controlli di sicurezza delle password fanno parte della funzione “Controllo di sicurezza” che Google ha introdotto a Maggio 2020 e descritto in dettaglio meglio in questo annuncio ufficiale.

Google afferma che la funzione di controllo di sicurezza di Chrome viene utilizzata 14 milioni di volte ogni settimana e dalla sua introduzione si è verificata una riduzione del 38% nel numero di password di accesso compromesse memorizzate nel browser.

Con gli ultimi miglioramenti, secondo Google, gli utenti saranno in grado di “aggiornare più nomi utente facilmente, in un unico comodo posto“. Inizialmente il set di funzionalità migliorato sarà disponibile sulle versioni desktop e iOS di Chrome, ma “presto” arriverà alla versione Android.

Grazie a queste funzionalità di sicurezza, non serve nemmeno più usare un gestore di password di terze parti. Tutto viene gestito dal browser Web di Chrome!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.