INFORMATICA INTERNET Software

Windows 8 Pro e Contro

Dopo 3 anni di sviluppo, Windows 8 è finalmente qui. In questo articolo analizzeremo i Pro e Contro di Windows 8 e vedremo se vale la pena fare un upgrade al vostro attuale sistema operativo o meno.

Come qualcuno che lavorava presso Microsoft, voglio congratularmi con tutti i soggetti coinvolti – so quanto è difficile creare un sitema operativo. Da diverso tempo (dalle prime versioni beta)ho installato e provato windows 8 e posso dirvi che l’ultima creazione di Windows non è un vero e proprio “nuovo ” sistema operativo ma è pittusto un miscuglio di cose.

 

Di solito, la decisione di eseguire l’aggiornamento da qualsiasi versione di Windows a quella più recente è abbastanza facile. Il passaggio da Windows 98 a Windows XP non era quasi obbligatorio, per esempio, come l’aggiornamento da Windows Vista a Windows 7. Ma Windows 8 non è così convincente come i suoi predecessori. Per la prima volta dal 1995 la Microsoft ha interamente stravolta l’interfaccia grafica. 

Analiziamo i Pro e i Contro.

 

Pro:Costa poco.Per tutti gli aggiornamenti di Windows la Microsoft ha sempre fatto pagare una fortuna,ad esempio per passare da Windows Xp a Windows 7 dovevate sborsare qualcosa come 200€. Windows 8 costa solo 29.90€ attraverso download digitale oppure 59€ se volete il supporto fisico.

 

Contro:L’interfaccia utente è cambiata radicalmente. Windows 8 ha una nuova interfaccia “moderna”, che piace alla maggior parte delle persone ,ma è ottimizzata per dispositivi touch come i Tablet. Dopo averlo testato sia su tablet che su Pc ci si rende perfettamente conto che questo sistema operativo è ottimizzato per i dispositivi touch. E’ come se Windows 8 implorasse di essere toccato e non cliccato 🙂

 

Pro: Il desktop è ancora lì.E ha anche ottenuto un po ‘ di un lifting. Il classico desktop che ci è tantofamiliare non è andato da nessuna parte, nonostante quello che si potrebbe avere sentito, e si possono ancora fare tutte le cose che si è abituati a fare con i “classici” Windows. Alcune caratteristiche sono anche state miglioratecome le cartelle di Explorer,Paint e Microsoft Office.

 

Contro:E’ schizofrenico.Come ho detto, il desktop è ancora lì, ma ora è in concorrenza con la nuova interfaccia utente “super moderna”. Le moderne applicazioni funzionano solo nell’interfaccia utente “moderna” e i programmi desktop vecchio stile fungono  solo sul desktop. Ciò significa che potrai trascorrere del tempo in entrambi i posti e dovrai fare avanti e indietro tra i due. Certamente dopo un pò ci si abitua all’interfaccia moderna ma tutto ciò può essere frustante.

 

Pro: Windows Store rende facile l’acquisto di nuove App . Windows Store è un negozio – come lo store di Apple per iPhone- dove è possibile scaricare e installare applicazioni moderne. Grazie allo store di Windows potrete provare e scaricare applicazioni in maniera molto più facile,fluida e veloce.

 

Contro: L’esperienza è limitata sui Pc .Le applicazioni moderne tendono a correre solo a schermo intero (anche se è possibile eseguire due applicazioni in una volta, con un app occupare due terzi dello schermo e l’altro app che occupa il terzo restante). Questo è un modo più pulito e più semplice per lavorare, ma che è solo la punta dell’iceberg.  Non ci sono alcuna cartella  nell’interfaccia moderna, ad esempio – non si può trascinare e rilasciare i file o lasciare un documento che si sta utilizzando in giro sul desktop moderno, perché  non c’è nessun desktop moderno. Quindi l’esperienza viene molto risentita da chi usa i Pc ma è molto piacevole sui tablet.

 

E tu che farai? Passerai o no a Windows 8 ?

 

3 thoughts on “Windows 8 Pro e Contro

  1. E’ troppo fico, poi ora che è uscito Windows 8.1………. io ce l’ho sul pc
    Soddisfatto.
    (naturalmente ho Windows 8.1 sul pc, che è identico, però ho avuto anche 8)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *