Consigli e trucchi Featured

Stampare calendario Google [Risolto]

Avere il tuo Google Calendar online o in-app è un grande vantaggio per un’ampia serie di motivi, ma non è infallibile. Non ultimo, ci sono problemi con l’utilizzo di un calendario solo online a causa della durata della batteria. Quindi la domanda è: e se volessi stampare il tuo calendario? Come si stampa una copia cartacea del proprio Google Calendar da utilizzare offline?

Fortunatamente è abbastanza facile da realizzare. Anche se non esiste un metodo integrato per farlo dal tuo telefono o almeno nell’app Google Calendar. Questo non vuol dire che sia la cosa più intuitiva da fare, sebbene Calendar sia una delle migliori app di questo tipo. Bene, sei fortunato. Questo è esattamente il motivo per cui esiste questa guida.

Se stai cercando di stampare il tuo calendario come backup o per migliorare la tua produttività offline, o, naturalmente, se stai cercando di condividere il tuo calendario con qualcun altro che non utilizza l’app o il servizio, questa guida può mostrarti come fare.

Come stampare il tuo Google Calendar

La prima cosa da fare per questa procedura è preparare il tuo Google Calendar per la stampa. Dopotutto, puoi stampare il tuo calendario così com’è, con tutti i tuoi vari eventi del calendario visualizzati. Oppure puoi scegliere di stampare un calendario vuoto o uno che mostra solo alcuni eventi.

Se utilizzi il tuo calendario da molto tempo, saprai che puoi effettivamente memorizzare più calendari nel servizio, ad es. uno per lavoro, un altro per compleanni, feste, oggetti personali, ecc. Alcune di queste categorie sono predefinite. Puoi salvare eventi e ripetere date importanti in qualsiasi calendario al momento della creazione.

Quindi, una volta organizzato il tuo calendario, puoi stampare uno qualsiasi di quei calendari o tutti in uno. O nessuno di loro. Diamo un’occhiata più da vicino a come configurare il tuo Google Calendar per prepararlo alla stampa.

  1. Apri il tuo browser web preferito. Puoi farlo anche sul tuo smartphone, ma ti consigliamo di avere il browser in modalità desktop. Puoi mettere il browser in modalità desktop, nella maggior parte delle app mobili, utilizzando il menu delle impostazioni in-app o il menu di overflow. Si trova nella parte in alto a destra dell’interfaccia utente
  2. Successivamente, nella barra di ricerca o degli indirizzi, digita “Google Calendar” ed esegui la ricerca
  3. Il risultato migliore dovrebbe, nella maggior parte dei motori di ricerca, portare al sito Google Calendar dedicato. Seleziona quel risultato
  4. Quando il calendario verrà caricato, decideremo cosa, esattamente, includere nella nostra versione stampata.
    1. Per stampare tutti i tuoi calendari, seleziona la casella di controllo accanto ai calendari che desideri stampare, come mostrato di seguito
    2. Per stampare un calendario vuoto, assicurati che tutte le caselle di controllo siano deselezionate, come mostrato nelle nostre immagini di seguito
    3. Se desideri stampare solo calendari selezionati, assicurati che siano selezionate solo le caselle per i calendari che desideri stampare. Abbiamo selezionato solo i calendari di compleanno e di lavoro, nella nostra immagine di esempio qui sotto
  5. I calendari selezionati sono ciò che Google invierà alla tua stampante nella prossima serie di passaggi

Andiamo a stampare

Ora che hai deciso quale dei tuoi calendari stampare, il passaggio successivo è stamparli. Funzionerà su qualsiasi piattaforma in cui hai impostato correttamente la stampa e il tuo browser lo supporta. Stiamo usando un laptop per le nostre immagini di esempio, proprio come abbiamo fatto sopra. Naturalmente, i prossimi passi sono relativamente semplici. Ma potrebbero esserci alcune differenze nell’interfaccia utente a seconda della piattaforma e della configurazione di stampa.

Potresti anche visualizzare opzioni aggiuntive, come le opzioni per la quantità di descrizione di un determinato evento che desideri stampare. O qualsiasi numero di dettagli relativi all’evento. Come chi partecipa agli eventi e altro ancora. Abbiamo testato questa funzione su un Chromebook, il che significa che non tutte le opzioni vengono visualizzate per le nostre immagini di esempio. Quindi, quando raggiungi il passaggio xx di questa procedura di seguito, ti consigliamo di assicurarti di seguire il menu di Google Calendar sullo schermo e stampare solo ciò che vorresti vedere stampato. O, al contrario, che stai stampando tutto ciò che vorresti vedere su carta.

  1. Mentre sei ancora sul sito di Google Calendar, seleziona l’icona a forma di ingranaggio nella parte in alto a destra dell’interfaccia utente. Puoi scegliere di cambiare quale mese viene visualizzato prima di questo se prevedi di stampare un mese intero. Per impostazione predefinita, verrà visualizzato il mese visualizzato sullo schermo
  2. Seleziona “Stampa” dal menu risultante, come mostrato nelle nostre immagini di esempio
  3. Regola l’intervallo di date, la visualizzazione, l’orientamento e altre impostazioni in base alle tue esigenze
  4. Selezionare Stampa, nella finestra di anteprima di stampa, per avviare lo strumento di stampa
  5. Segui le istruzioni sullo schermo per selezionare la stampante e stampare il calendario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.